Obiettivo

Saper comprendere gli eventi storici legati al fenomeno mafioso, cogliendone le connessioni con i fenomeni sociali ed economici.

Fare esperienza dell’esercizio della partecipazione responsabile alla vita sociale, cogliendo il valore della testimonianza integrale e della memoria nella trasmissione e realizzazione dei valori civici.

ASSE STORICO SOCIALE

  • collocare l’esperienza personale in un sistema di regole fondato sul reciproco riconoscimento dei diritti garantiti dalla Costituzione, a tutela della persona, della collettività, dell’ambiente.

ASSE DEI LINGUAGGI

  • padroneggiare gli strumenti espressivi e argomentativi indispensabili per gestire l’interazione comunicativa verbale in vari contesti;
    leggere, comprendere e interpretare testi scritti di vario tipo;
    produrre testi di vario tipo in relazione ai differenti scopi comunicativi. 

COMPETENZE DI CITTADINANZA:

  • comunicare;
  • collaborare e partecipare;
  • agire in modo autonomo e responsabile;
  • risolvere problemi;
  • individuare collegamenti e relazioni.
Tempo di apprendimento

Apprendimento in: Da ottobre fino al 21 marzo 2020

L'argomento

Insegnamento della religione cattolica:

 

  • LA PACE – La pace nella tradizione ebraico-cristiana: vita piena che si realizza nelle relazioni fondamentali dell’uomo, attraverso dinamiche di giustizia e solidarietà. L’amore come dimensione capace di innescare resistenza, cambiamento e rinascita all’interno di logiche di paura, violenza, sopraffazione, dolore e morte.
  • DON PINO PUGLISI –  Le motivazioni e le caratteristiche del suo impegno di uomo e sacerdote per la giustizia: libertà e coraggio, solidarietà, promozione umana, fiducia e fede, coerenza e radicalità, dono di sé e gratuità.
  • LIBERA – La storia e l’attività di LIBERA contro le droghe e le mafie e il ruolo dei giovani all’interno del coordinamento. Il significato della Giornata della memoria e dell’impegno in memoria delle vittime innocenti delle mafie

Diritto:
Analisi e commento delle norme contenute nei Principi Fondamentali e nel Testo Costituzionale riguardanti: – il primato dei diritti inalienabili della persona, il rispetto della dignità dell’uomo e delle sue libertà, il dovere dell’osservanza delle leggi, la tutela del cittadino, la garanzia della sua partecipazione alle decisioni comuni, la protezione del singolo individuo e della famiglia. – il diritto alla vita, la libertà in tutte le sue manifestazioni, i diritti dei bambini e degli adolescenti, la sicurezza sociale, l’educazione e la formazione, la pace.
Lettere:

  • La Mafia e la lotta alla mafia: le origini, i luoghi e i protagonisti.
  • Lettura ed analisi di testi tratti dalle biografie di Falcone e Borsellino.
  • Il lessico specifico con qualche approfondimento etimologico.

 

Attività

Risorse